Pubblica l’annuncio in tribunale registrazione di una conversazione il capo di Rosneft, Igor Sechin, e l’ex ministro dello sviluppo Economico della federazione RUSSA, Alexei Ulyukayev, durante il quale indicava scandalosa «cesto con salsiccia», divenuta successivamente meme, ha sostenuto il presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin, se non ha ordinato di farlo. Su questa agenzia di stampa Bloomberg ha detto due amici con la situazione di origine.

Sechin ha già chiamato l’azione della procura, che in tribunale per il caso Ulyukayev ha tradito pubblico conversazione il capo di Rosneft, e l’ex ministro, «un professionista cretinismo». «Anche il pensiero non dovrebbe verificarsi una cosa che si può manifestare! Ci sono informazioni, contenenti segreti di stato», — ha sottolineato il direttore della compagnia petrolifera in un’intervista a «Kommersant».

Trascrizione di una conversazione Sechin con Улюкаевым è stata presentata dalla procura di Замоскворецком tribunale, dove nel caso di ex-ministro, il 5 settembre. Da essa risulta che nel corso dell’incontro, tenutosi tra il capo di Rosneft e Улюкаевым prima di detenzione di quest’ultimo, indicava una sorta di «cestino con salsiccia».

Dopo l’arresto Firmato un cesto, e chiusa sul castello di borsa con la presunta tangente sono stati scoperti dagli agenti di polizia nel bagagliaio dell’auto del ministro, bloccato all’uscita dall’ufficio «Rosneft». In borsa gli operatori hanno trovato 2 milioni di dollari. Se questo stesso Medvedev ha affermato che in borsa è il vino, un dono da un amico.

Alexei Ulyukayev, accusato di aver preso tangenti per rilasciato dal Ministero dello sviluppo economico una recensione positiva su un accordo che ha permesso di «Rosneft» riscattare lo stato 50,08% delle azioni di «Progresso». Il processo sopra di lui è iniziata il 16 agosto. L’ex ministro rischia fino a 15 anni di reclusione. Medvedev si trova agli arresti domiciliari nel suo appartamento a Minsk strada a Mosca.

L’ex ministro la colpa non riconosce. Secondo lui, contro di lui FSB commesso una provocazione tangenti, organizzata sulla base notoriamente falsa denuncia di Sechin e detiene allora la carica di capo del servizio di sicurezza di «Rosneft» generale FSB Oleg Феоктистова.



Bloomberg: Putin ha sostenuto pubblica l’annuncio di conversazione Sechin con Улюкаевым sul «cestino con salsiccia» 11.10.2017