Gli investigatori della Buriazia scoprire le circostanze della morte di una persona, la gamba che trascinava i denti di cane. Secondo i dati preliminari, i resti appartengono a un contadino, che era ricercato per sparare e uccidere.

«Il 13 settembre 2017 cane con sponde del fiume al villaggio, ha portato un frammento di arto inferiore — piede con parte della tibia. Su, presumibilmente, maschili resti stata scarpe e calzini», riporta il sito ufficiale repubblicano di gestione di gazprom.

Uno dei locali residenti ha detto che ha trovato un frammento di piede fa il suo 49 anni, moglie del contadino, che è scomparso alla fine di agosto. La sua scomparsa è associato con l’attacco a due imprenditori.

«Il 31 agosto 2017 pomeriggio nel villaggio di Унэгэтэй sul territorio segherie sono stati trovati i corpi di due imprenditori locali, di 41 e 50 anni, con ferite d’arma da fuoco», ha spiegato in un centro di detenzione ufficio.

Uno dei proprietari di un proiettile ha colpito alla coscia, è morto da un abbondante perdita di sangue. Un altro uomo proiettile conficcato nel collo. Lo hanno portato in ospedale, e anche se le previsioni erano sfavorevoli, i medici sono riusciti a salvargli la vita.

Il personale del reparto di gazprom per Заиграевскому zona suscitato un procedimento penale secondo comma «e» parte 2 dell’articolo 105 del codice PENALE («l’Uccisione di due persone»).

Secondo la versione degli inquirenti, con gli imprenditori ucciso 49 anni, un agricoltore locale, che dopo l’omicidio è fuggito in auto dal luogo dell’incidente. Il giorno seguente la sua macchina è stata trovata in una zona boscosa a circa 5 chilometri dal villaggio Унэгэтэй. «Fino ad oggi in fase di ricerca di un attaccante», ha sottolineato in ufficio. Alla ricerca sono stati coinvolti esperti di cane, ma di individuare le tracce di un contadino fino all’ultimo momento non c’è riuscito.

Attualmente trovate il cane resti umani trasmessi esperti per le necessarie indagini forensi. Anche nel prossimo futuro saranno raccolti campioni per lo svolgimento comparativo del DNA-la ricerca e l’identificazione di un terribile ritrovamento.

Vengono verificate tutte le possibili versioni dell’incidente. Gli investigatori non escludono che il sospetto è un maschio poteva nella foresta di suicidarsi, e il suo arto «ha colpito nel fiume a causa di attività degli animali». Secondo un’altra versione; l’agricoltore è stato ucciso e smembrato. Se gli esperti «saranno installati i segni che l’arto è stato separato dal corpo non con i denti di animali, e di conseguenza l’applicazione di alcun attrezzo, immediatamente verrà presa la decisione di avviare un procedimento penale per l’omicidio».

Secondo gli investigatori, in il 2016 a un contadino con animali parcheggio mancavano pochi arieti. Uno dei suoi pastori indicò due imprenditori, che potrebbero essere coinvolte nel furto. Allora il contadino ed è diventato presentare le loro rivendicazioni. Sapendo che l’agricoltore ha un caratteraccio, gli imprenditori si affrettò a risarcire gli danno, anche se non è considerato colpevole.

Nel mese di agosto 2017 dallo stesso agricoltore sulla zootecnica parcheggio bruciato зимовье. Probabilmente, ha ancora una volta deciso che un incendio coinvolti gli stessi due imprenditori. Poi l’uomo ha preso il suo da caccia, una carabina, è venuto a lui in una segheria e senza parlare, ha aperto per le vittime del fuoco.



In Buriazia cane mi ha portato in un villaggio di passo, di proprietà mancante contadino-killer 14.09.2017