Polacco, la corte distrettuale di Varsavia lunedi condannato l’imputato a lavoro russa, l’esplorazione dell’avvocato Stanislav S. (il suo nome non è stato divulgato) a quattro anni di reclusione. Su questo, come il fatto quotidiano, ha riferito l’agenzia di stampa Polacca. Osserva che la sentenza non è definitiva e può essere impugnata.

Nella nota esplicativa alla sua decisione il giudice Agnieszka Доманьская ha sottolineato che l’avvocato nel 2012 si è impegnata a svolgere attività di ricognizione — ricevere notifiche con informazioni sui polacchi energia, e prima di tutto di aspirazione in Świnoujście. L’avvocato ha ricevuto i rapporti di accordi di gas, sapeva i tempi per l’apertura di un gasdotto. Inoltre, è entrato in una riunione della commissione europea per l’energia, per ottenere le prove aneddotiche.

La corte ha inoltre ritenuto che Stanislav S., con le loro connessioni con i polacchi, i giornalisti che lavorano energetica argomenti, cercando di promuovere nel paese la politica russa. Ha anche cercato di entrare in uno stage presso il Ministero dell’economia, nascondendo, che aveva doppia cittadinanza (polacco e russo).

L’avvocato è stato arrestato nel mese di ottobre 2014 insieme con il tenente colonnello dell’esercito polacco Zbigniew ° . MEDIA polacchi hanno riferito che, complici passavano della esplorazione dati relativi a procedimenti disciplinari nei confronti di soldati polacchi. In questo modo l’esplorazione russa ha ricevuto i dati di centinaia di soldati, hanno infranto la disciplina, fino al sospetto di crimini di guerra. Questo ha permesso di valutare, qualcuno di loro si può chinare la cooperazione.

Nel maggio dello scorso anno Stanislav S. sono stati accusati di spionaggio a favore della Russia. L’esame di questo caso la corte ha iniziato nel mese di ottobre. Il processo si è svolto a porte chiuse a causa della sua importanza per l’interesse pubblico, e anche per l’uso di materiale riservato.

Il Tenente Colonnello Zbigniew°. è stato condannato la scorsa primavera: ha ottenuto sei anni di carcere e cinque anni di privazione dei diritti civili. La corte ha anche confiscato il suo cellulare e 16,5 migliaia di zloty (circa 5,5 migliaia di euro), che ha guadagnato nel corso di attività illegali.



In Polonia l’avvocato è stato condannato a quattro anni di carcere per spionaggio a favore della Russia 21.03.2017