La procura della regione di Samara, ha confermato l’illegittimità della pubblicazione di propaganda del film «l’Estremismo — no!» in una delle scuole locali. Nel reparto di vigilanza ha riconosciuto che il rullo di pericolo di proteste, демонстрировавшийся durante il discorso del governatore Nicola Меркушкина, ha una fascia di marcatura «16+», mentre per la visualizzazione frequentato soprattutto i bambini che non hanno raggiunto tale età.

«Al fine di eliminare le violazioni procuratore della città di Samara indirizzo del capo del distretto urbano Samara fatto un’idea su come risolvere le violazioni della legge sulla protezione dei bambini da informazioni dannose per la loro salute», si legge nella risposta della procura su richiesta di un deputato membro Samara consiglio Provinciale Michele Matveeva.

A livello regionale il Ministero dell’istruzione ha dichiarato che i dirigenti dell’evento, nel corso del quale si e ‘ presentato il film, ha preso la decisione di proiezione del film per gli studenti del liceo «nell’ambito di un lavoro educativo, finalizzato all’avviso di disordini e atti illeciti estremista tra i giovani». Inoltre, come credono in ufficio, gli organizzatori, dimostrando il film procedeva da «rilevanza sollevato il problema».

Allo stesso tempo, il ministero ha sottolineato che la posizione di insegnante Irene, madre di uno di loro salutato amministrazione della scuola come непедагогичная, che non è negato e dal maestro stesso. Madre di uno di loro — l’insegnante di geografia delle scuole N114, che ho letto della terza media una lezione sui pericoli di manifestazioni contro la corruzione e l’importanza di patriottismo, e poi è entrato in un battibecco con uno studente, che ha visitato la manifestazione contro la corruzione. Il suo irritato e quello che non tutto il pubblico voluto guardare propaganda del cinema.

«Il fatto di riconoscere un errore è diventato la base per un sincero scuse Irina V. madre di uno di loro, prima allievo e dai suoi genitori. Domanda di parere disciplinari madre di uno di loro sarà considerato amministrazione della scuola dopo la sua uscita sul lavoro», ha aggiunto in ufficio.

Si noti che l’anti-corruzione manifestazione del 26 marzo a palermo è arrivato fino a duemila persone. Dopo che il governatore della regione Nicola Меркушкин trascorso forum della gioventù «l’Estremismo — no», per partecipare al quale samara studenti anche girato con le lezioni.

Irina Gorbatenko unita a una serie di educatori, che ha parlato dopo le manifestazioni contro la corruzione con il patriottico conferenze. Due di questi casi si sono verificati in Russia, dove gli studenti hanno cercato di spiegare che i liberali quotata alla pari con i nazisti. A Pietroburgo discorso sulla democrazia in Russia e agente «di washington comitato regionale» Ingrosso famoso assistente della cattedra di informazione per la sicurezza petersburg state elettrica dell’università «LETI» Renat Халлиулин.

Il portale «Медиазона» comunica che il film «l’Estremismo — no!» per vedere gli studenti fino ad ora. Recentemente un caso simile si è verificato nella scuola numero 70 a Togliatti, il direttore di cui avvertito studenti dalla partecipazione al concorso il 12 giugno, che sta per trascorrere un oppositore Alexei Navalny. «Voglio che tutti sapevano e sapevano che all’interno del nostro paese va in guerra ideologica», — ha detto dopo la dimostrazione di propaganda a rulli.



La procura ha dichiarato illegale la proiezione del film «l’Estremismo — no!» самарским studenti 20.05.2017