Più di tutto il denaro dopo deduzione dal reddito minimo di spesa rimane in famiglie distretto autonomo di Yamal-Nenets distretto autonomo (91 mille 227 euro), al secondo posto Chukotka autonomous district (89 983 del rublo), il terzo — Mosca (69 406).

Questo dovrebbe essere dai risultati del sondaggio annuale condotto dall’agenzia RIA «Rating», entrata in медиагруппу «Russia oggi».

La regione con il più basso livello di benessere ha dimostrato di essere la regione di pskov. Lì una famiglia con due bambini appoggiate avvicina alla linea di povertà: si rimane puramente simbolica somma di 570 euro. Nel 2015 l’area è stata anche l’ultima posizione, ma poi per famiglie con due figli rimasta 8073 del rublo.

In media, in Russia a seguito dello scorso anno mensile per famiglie con due bambini dopo il minimo di trat rimane 28,1 migliaia di euro, che il 13% in meno rispetto all’anno precedente. Solo in 15 regioni gratis saldo supera il valore medio nazionale, e il loro numero e la composizione per il confronto con il totale del 2014 non sono cambiati.

Il numero di regioni in cui la famiglia rimane con meno di 10 migliaia di euro, è diminuito di diversi anni di fila, ma per il 2015 è di nuovo cresciuto fino a 26 (nel 2014 tali regioni aveva solo sei, nel 2013 — sette, nel 2012 — 10, 2011 — 29).

La ricerca si basa su due indicatori — dati sulle medie stipendi in ogni regione e il significato di прожиточных minimi, che per ogni regione le sue. Gli esperti modellato come sarà vivere la famiglia, dove i genitori di ottenere uno stipendio medio e consolida i due figli minori.

Per questo i redditi dei genitori sono stati riassunti e вычиталось quattro прожиточных minimo, due adulti e due bambini. La restante somma di esperti ha proposto considerato un indicatore di benessere.




La ricerca ha nominato la regione della Russia con i più poveri, le famiglie 01.06.2016