Nell’ambito di un accordo iraniano programma nucleare di potenza dell’Iran ha inviato in Russia nave, con 11,3 tonnellate di низкообогащенного di uranio. Ha detto questo, il segretario di stato USA John Kerry, sottolineando il desiderio di Teheran di eseguire fedelmente le condizioni compiuti insieme con i paesi del «sei» con l’accordo, riferisce Reuters.

«Il carico comprendeva l’intero nucleare iraniano materiale, che è stato ulteriormente arricchito al 20% e che già non era in forma di celle a combustibile per la ricerca di un reattore di Teheran», — ha detto in una dichiarazione di Kerry.

«Trasporto di tutti arricchiti di materiali dall’Iran — un passo importante in materia di esecuzione da parte dell’Iran dei suoi obblighi, secondo la quale egli non può possedere più di 300 chili di низкообогащенного dell’uranio», ha sottolineato. Controllare questo dovrebbe agenzia Internazionale per l’energia atomica (AIEA).

Il segretario di stato degli stati UNITI ha anche sottolineato che la Russia, con una vasta esperienza di movimentazione e stoccaggio di materiali nucleari, ha svolto un ruolo fondamentale, togliendo questi materiali dall’Iran, passando in cambio naturale di uranio». Inoltre, Kerry ha sottolineato azioni Kazakistan e Azerbaigian.

Russia diplomatico fonte il fatto quotidiano ha confermato che la Russia ha completato l’esportazione di uranio arricchito dall’Iran nel quadro di un accordo di programma nucleare iraniano.

L’iran e i paesi del «sei» (stati UNITI, Francia, regno Unito, Germania, Cina e Russia) hanno raggiunto un accordo sul programma nucleare iraniano in cambio di annullamento di sanzioni contro Teheran a metà luglio. Il parlamento Iraniano ha approvato un accordo nel mese di ottobre, il senato degli stati UNITI — nel mese di settembre.




L’iran ha inviato in Russia nave con 11 tonnellate di низкообогащенного di uranio 29.12.2015