La banca mondiale, il cui scopo principale è quello di organizzare l’aiuto finanziario e tecnico ai paesi in sviluppo, ha annullato il progetto multi-milioni di dollari per la ricostruzione delle infrastrutture dell’Uganda. Scusa per questo è diventato il sexy scandalo, scoppiati nel paese, quando si è a conoscenza di numerose violazioni di legge da parte dei dipendenti di un’azienda locale, сотрудничавшей con la banca, trasmette l’agenzia Reuters.

Un progetto che prevede, in particolare, la costruzione di 225 chilometri di strade in Uganda Occidentale è stato avviato già nel 2009. Allora la banca Mondiale ha stanziato per la sua realizzazione l’ordine di 190 milioni di dollari. Per ulteriori infusione pari a 75 milioni di dollari sono stati approvati in seguito, nel 2011.

Ora, però, si è appreso che il personale dell’azienda, responsabile diretto per la realizzazione del progetto, sono stati ripetutamente presi di molestie sessuali nei confronti dei loro colleghi-le donne. Inoltre, il lavoro della società è anche il sospetto e растлении minori.

Alla vigilia ufficiale di un comunicato stampa la guida della banca Mondiale ha dichiarato che nel mese di settembre di quest’anno ha ricevuto un trattamento con un appello a indagare i numerosi casi di violazione di legge dipendenti dall’Uganda. In banca si rifiutano di chiarire, sulla quale la società responsabile per l’attuazione del progetto, si tratta.

«Abbiamo già visto numerosi tuffi nel corso della realizzazione del progetto. Questo è inaccettabile. Questo è il nostro dovere di seguire attentamente tutti i progetti di investimento, per assicurarsi che i più poveri e non protetti da strati di popolazione coinvolti nel nostro lavoro, si trovano in piena sicurezza. Ma in Uganda, purtroppo, non è così», — ha detto il direttore della banca Mondiale Jim Yong Kim.

Egli ha ammesso che, verificata la colpa è di come la banca stessa, e il governo dell’Uganda e la guida di un’azienda locale. Quando Kim ha sottolineato che il progetto di investimento è chiuso con urgenza, nonostante il fatto che l’inchiesta di crimini sessuali non è ancora completa. Secondo Kim, questo passo lo ha costretto a un «grave natura di queste accuse».

La crisi spinge i russi a molestie sessuali sul posto di lavoro

Il problema di molestie sessuali sul posto di lavoro vale la pena di urgente non solo per i paesi africani. In russia le donne in molti sottolineano che ripetutamente sono stati vittime di una eccessiva attenzione da parte dei superiori e dei colleghi. Come scrive «Kommersant»molestie sessuali sul posto di lavoro in russia sta diventando sempre di più a causa della crisi e di stress costante.

«A causa della crisi, le persone che occupano ruoli di posizione, spesso peggio controllano se stessi, e questo potrebbe spingerli a tale comportamento. Nella zona di maggior rischio per l’azienda, dove molti scheletri negli armadi aziendali paure, in grado di giocare una guida, un basso livello di fiducia all’interno del team», ha spiegato il ricercatore senior dell’Istituto di psicologia FERITE Timoteo Нестик.

Il problema di molestie sessuali sul lavoro, infatti, sul serio non è stata discussa nella società russa, mai, note di edizione. Anche se la parola «харассмент» impiegati imparato ancora nel 1990, in pratica non è piaciuto, e lasciato l’aneddoto di «ненашей» vita — di cui uomini per evitare accuse paura di tenere la prima signora della porta, e flirtare in ogni caso, изведен in tutto e per un secolo.

«Oggi il processo di relazione sessi nell’ambito di un processo di lavoro in Russia non risolta. Anche in epoca sovietica, questa domanda è stato regolato meglio — sono stati месткомы, профкомы, i sindacati, cioè un terzo, al quale è stato possibile presentare un reclamo direttamente boss», — ritiene il vice-presidente di Giovani per l’unione dei giuristi Russia Arte Кирьянов. In conseguenza di libertà nei confronti di altri dipendenti sono considerati una norma di comportamento nella maggior parte delle aziende, egli osserva.

Etiche codici occidentali aziende spesso non c’è solo un articolo dedicato харассменту, ma altri e più pagine disposizioni. Ad esempio, in ambito enterprise, codice transnazionale CitiGroup diversamente, che il dipendente, celebre in materia di molestie, può essere soggetto a responsabilità disciplinare fino al licenziamento. E nel codice di società StatOil c’è un divieto di accesso al servizio l’intima natura per i dipendenti in missione, ricordano i giornalisti.

Nell’estate di quest’anno, i legislatori russi hanno reagito alla proposta umani iniziativa sull’introduzione di sanzioni penali per molestie sessuali. Deputati e senatori hanno promesso di discutere la necessità di apportare un emendamento, una parte di essi ha espresso il dubbio della sua necessità.

Avvocato e mutui Maria Bast, выступившая uno dei promotori di cambiamenti nella legislazione, ha individuato la possibilità di comparsa di recensioni membri del Consiglio della Federazione e la Duma di stato della presunta emendamento è un buon segno. «Penso che abbiamo tutte le possibilità di avanzare con la protezione da molestie», ha detto lei.

Come sostiene Bast, il codice Penale della federazione RUSSA nella sua forma attuale non risponde russi realtà. Articolo 133 del codice PENALE «Понуждение di compiere atti sessuali» non protegge le donne dalle molestie. Secondo le parole di Bast, il massimo che rischia di uomini simili in giro, — articolo 213 del codice PENALE «Teppismo».

Per questo motivo, la comunità si fece avanti per l’introduzione di un articolo a causa di molestie sessuali o aggiunta di un articolo 135 del codice PENALE «dissolutezza» (attualmente penalizza dissolutezza di un adulto senza l’uso della forza solo nei confronti di soggetti non inferiore a 16 anni).

Ispirato difensori invenzione di iniziativa legislativa strumenti internazionali per i documenti in cui è fissato il concetto di molestia sessuale. Nella dichiarazione dell’organizzazione Internazionale del lavoro, partito di cui è in Russia, nella dichiarazione delle nazioni unite, la dichiarazione di Vienna, Pechino piattaforma stabilito che la molestia sessuale è una particolare forma di discriminazione sessuale di genere e la violenza contro le donne, precisa l’ufficio stampa dell’ordine degli avvocati di Russia per i diritti umani.

Vale la pena notare che ci sono diversi tipi di questo fenomeno. Molestie sessuali — non è solo il comportamento fisico (abbracci, toccare, похлопывания, attacco), ma e verbale (offerte, le dichiarazioni offensivi, minacce e valutazione di un aspetto). Capire che si trattava di molestie, è il suo caratteristico tratto — spam, spiega Bast.

Bast convinta che i russi le donne è necessario un articolo, che protegge loro da molestie sessuali: se non Penali, almeno nel centro Amministrativo e diritto del Lavoro codici con l’estensione di una serie di articoli correlati. Mutui e sostiene che sviluppare oltre che nel codice PENALE non è difficile, poiché richiede la formulazione già presenti nelle convenzioni internazionali e le leggi di molti paesi Europei.

Ricordiamo che nel mese di marzo 2014 il deputato DG della federazione RUSSA Oleg Нилов provato a fare una simile proposta di legge, che non è stato accettato.




L’uganda ha perso molti milioni di dollari di aiuti della banca Mondiale a causa di un problema con le molestie sessuali 22.12.2015