Il desiderio di partecipare alla privatizzazione di «Progresso», ha espresso nove società. Su questo, come riferisce «Interfax», ha detto ai giornalisti il ministro dello sviluppo economico Alexei Ulyukayev nella capitale del Laos, Vientiane, dove è arrivato per partecipare a consultazioni dei ministri dell’economia dei paesi dell’ASEAN.

Quando il ministro non ha detto esattamente quali sono le aziende hanno espresso il loro desiderio di partecipare alla privatizzazione di «Progresso», dicendo solo il loro numero.

Alla domanda se in cui le società straniere, ha detto: «Direttamente le aziende straniere non c’è».

Aziende statali, secondo il capo del Ministero dello sviluppo economico, inoltre, non hanno espresso il desiderio di partecipare alla privatizzazione di «Progresso». «Aziende statali e non devono partecipare alla privatizzazione,» — ha detto. «La legge dice che è una società, la quota di partecipazione dello stato in cui non supera il 25%, nella legge è scritto proprio», ha spiegato il ministro. «Dire di no», — ha detto, rispondendo alla domanda se ci sono aziende statali tra i candidati al «Fatturato».

Si noti, preparazione di privatizzazione Ha acutamente messo la questione, se le società con partecipazione statale partecipare a tali operazioni, e in generale sullo stato delle imprese statali in ТЭКе.

Dopo la comparsa di messaggi di presentazione di «Rosneft» domanda di partecipazione alla privatizzazione «Progresso» portavoce presidenziale Dmitry Peskov ha sorpreso i giornalisti, affermando che «Rosneft» «dal punto di vista formale non è lo stato».

Presumibilmente, egli aveva in mente il fatto che la Federazione Russa direttamente la struttura non possiede azioni, e lo fa attraverso completamente pubblica società per azioni «Роснефтегаз» (allo stesso modo Tatarstan controlla, attraverso la società «Связьинвестнефтехим» società «Tatneft», inoltre, secondo i dati ufficiali, l’interesse di una «Башнефтью»).

Poi il vice primo ministro Arkady Dvorkovich ha detto che «Rosneft» non può partecipare alla privatizzazione di «Progresso», poiché si tratta di una società di proprietà statale, e il portavoce del primo ministro Dmitry Medvedev, Natalia Timakova ha confermato che le parole Дворковича sul недопуске Rosneft per la privatizzazione di «Progresso» sono la posizione ufficiale del governo.

Modulo di privatizzazione della società Ulyukayev commento, specificando solo che il consulente ha già dato una raccomandazione per questo motivo. Consulente di operazioni di privatizzazione è presente l’azienda «VTB Capital».

Secondo Alexei Ulyukayev, valutazione del costo statali in tre miliardi di dollari è stato rilevante in inverno, ma da allora le quotazioni della società sono cambiate.

«So che una parte dei fondi sovrani, come singapore «Асид», hanno già partecipato alle nostre приватизациях — ha ricordato anche. — E sono sempre sul mercato, siamo con loro коммуницируем. Ma è soprattutto investimenti finanziari, e non un investitore strategico. L’interesse di investitori strategici di me ancora sconosciuta».

Ricordiamo che a fine 2014 «Bashneft», un pacchetto di controllo di cui dal 2009 apparteneva AFC «Sistema» di Vladimir Евтушенкова, la decisione del tribunale passò in proprietà dello stato. In seguito una parte di azioni statali нефтекомпании sono stati trasferiti al bilancio di Gruppo. Ora Rosimushchestvu detiene il 50% più una azione della società, Bashkortostan — 25% più una azione.

In precedenza, il presidente della federazione RUSSA, Vladimir Putin, con il suo decreto ha escluso «Bashneft» dalla lista delle imprese strategiche, autorizzando la vendita di tutta la quota statale nella società.

La scorsa settimana, il fmi ha detto che il consulente per la privatizzazione Ha presentato al ministero la richiesta di candidati in azienda, e nel mese di agosto presenterà il rapporto per la successiva adozione di una soluzione per il prezzo di vendita delle sue azioni.



Medvedev: la privatizzazione delle proprietà dello stato «Progresso» si terrà in autunno, le domande hanno presentato nove candidati 07.08.2016