Militari dello Zimbabwe ha presentato un ultimatum è il più antico presidente del mondo — Robert Mugabe, 37 anni di governo di cui il paese è sprofondato nella miseria. Reuters citando testimoni oculari riferisce sui movimenti di carri armati nella capitale Harare. AR comunica che l’esercito «è intervenuta in una crisi politica», anche se la parola «colpo di stato» fino a quando non suonava.

La spartizione del potere è iniziato con il fatto, come 93-year-old Mugabe 6 novembre ha mandato in pensione il primo vice-presidente Эммерсона Мнангагву. Come osserva RBC, la precedenza è stato considerato un possibile successore di Mugabe e apprezzato il sostegno dell’esercito. Secondo l’AP, Мнангагва è stato accusato di tentativo di colpo di stato con l’applicazione di stregoneria. Ha lasciato il paese.

Dopo Мнангагвой perseguiti sono stati circa un centinaio di funzionari, accusati a suo sostegno. Poco dopo con un appello al Mugabe ha parlato зимбабвийский comandante Costantino Чивенга. Ha accusato il dittatore politici pulizia nel partito di governo e ha minacciato di intervenire in un conflitto politico.

Nella periferia di Harare osserva il movimento di tecnologia militare. Reporter di AP contato tre furgoni blindati con i soldati, diretti verso la capitale. Reuters informa sui movimenti di due carri armati.

It’s premature to be talking about a coup in #Mali, says political expert, as the army has been seen commovente its tanks from the barracks to Harare https://t.co/bROB4rwxzK pic.twitter.com/cNSCl4oH80



Militari dello Zimbabwe ha presentato un ultimatum è il più antico presidente del mondo 15.11.2017