Il primo ministro degli Emirati Arabi Uniti, ha detto di una prossima trasmissione di una serie di servizi pubblici nel settore privato e sulla creazione di una nuova posizione nel governo — «il ministro della felicità», scrive Al Jazeera.

Governatore di Dubai, lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha informato sulle novità nel suo Twitter in seguito alla comparsa di un fatturato annuo Globale di governo del vertice, che passa ora a Dubai.

Dai commenti si deduce che alcuni di governo del ministero saranno combinati. Contemporaneamente il governo viene visualizzato il post ministro di stato di felicità, che seguirà l’atteggiamento tollerante ai rappresentanti di religiosi e delle minoranze etniche che vivono nel paese.

A new post, Minister of State for Happiness, will align and drive government policy to create social good and satisfaction.#WorldGovSummit

— HH Sheikh Mohammed (@HHShkMohd) February 8, 2016

«Questo è l’inizio di un nuovo percorso di successi e di lavorare per il bene della gente, chiediamo di Allah aiutarci a servire e prendersi cura di loro», si legge in un altro messaggio dello sceicco.

Specifica i tempi di attuazione di questi piani non sono precisate.

Come osserva Al Jazeera, le dichiarazioni sono state lette sullo sfondo di uno sforzo di sheikh Mohammed rendere felici le persone che vivono nel suo emirato è conosciuta futuristico grattacieli e liberali ordini. In una serie di tweet che lo sceicco ha spiegato che il rimpasto nel governo federale sono stati concordati con corona principe di Abu Dhabi, lo sceicco Mohammed ibn Зайдом Al Nahyan.

EMIRATI arabi uniti — uno stato federale, composto da sette emirati con controllo autonomo. Il presidente del paese è sovrano нефтедобывающего dell’emirato di Abu Dhabi, lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan.




Negli EMIRATI arabi uniti appare «il ministro della felicità» — ha seguirà la tolleranza religiosa ed etnica 09.02.2016