Procuratore speciale degli stati UNITI Robert Muller, che dirige l’inchiesta l’intervento russo in elezioni presidenziali, vuole socializzare con gli attuali e gli ex alti funzionari della casa Bianca, riferisce il quotidiano The New York Times , citando proprie fonti.

Secondo il giornale, in questo momento Muller è in trattative con la casa Bianca relativamente più possibili intervista. Tra i candidati per un interrogatorio, in particolare, è chiamato l’ex capo dell’amministrazione presidenziale Raines Прибус.

Uno degli interlocutori edizione ha raccontato che Muller ha anche chiesto alla casa Bianca di informazioni su specifici incontri funzionari, chi li ha frequentato, e ha anche chiesto di fornire conservate registrazioni o documenti che rivelano il loro contenuto.

Osserva che Muller vuole saperne di più sul motivo per cui Trump ha deciso di licenziare l’ex capo dell’FBI James Comey. Senza interrogatori a questo punto, non è prevista. I rappresentanti спецпрокурора e la casa Bianca questa informazione fino a quando non ha commentato.

All’inizio di questa settimana si è appreso che il Federal bureau of investigation nel mese di luglio, ha effettuato una perquisizione nella casa dell’ex capo della campagna elettorale di Donald Trump Pavimento Манафорта in Alexandria, in Virginia.

Gli agenti hanno preso i file e altri materiali il 26 luglio, il giorno dopo la Манафорт ha incontrato alla commissione del senato sull’intelligence, dove l’indagine è in corso l’intervento russo in elezioni presidenziali. Come hanno riferito i MEDIA, dopo le perquisizioni Robert Mueller è uscito di casa Манафорта con «diversi record».

Манафорт e l’ex consigliere del presidente degli stati UNITI, Michael Flynn sono i principali imputati nell’inchiesta dell’FBI sulle relazioni della squadra Trump con la Russia. Trump e i dirigenti della sua amministrazione di una volta hanno confutato le voci di alcuna предосудительных contatti con la Russia. Stesso Trump stesso ha annunciato un’indagine più grande caccia alle streghe nella storia degli stati UNITI.



Спецпрокурор stati UNITI sul «la russia è il caso», stava per interrogare funzionari dell’amministrazione del presidente 13.08.2017