Il candidato alla carica di presidente degli stati UNITI dal partito Repubblicano Donald Trump ha proposto di abbattere russi caccia che volano pericolosamente vicino americane di navi e aerei.

In un’intervista Indiana Radio criteri ha detto che l’attuale presidente degli stati UNITI, Barack Obama, in questi casi, si dovrebbe discutere con il leader russo Vladimir Putin. Originariamente Washington deve rispondere a tali incidenti diplomatici, ha aggiunto Trump.

«E se questo non funziona, non so… a un certo punto ti devi sparare. È una vergogna, una vergogna. Questa è pura mancanza di rispetto verso il nostro paese e il presidente Obama», ha detto Trump (come citato da RIA «Notizie»).

Con la proposta di abbattere russi combattenti Trump ha parlato dopo il 29 aprile Su-27 ha eseguito la «canna» vicino aereo americano-l’esploratore RC-135. Russia combattente ha eseguito una forma acrobatico nel cielo sopra il mar Baltico a 30 metri da un aereo statunitense.

Dopo il portavoce del Pentagono Bill Urban ha detto che la manovra Su-27 è «pericoloso e poco professionale aereo intercettazione», che potrebbe provocare «gravi danni e lesioni di tutti i membri dell’equipaggio». Ha poi avvertito che è accaduto può portare ad una escalation delle tensioni tra russia e stati UNITI.

In risposta, il portavoce il ministero della Difesa della federazione RUSSA Igor Конашенков ha dettoche da parte russa, già comincia ad abituarsi «a обидам Pentagono relativamente presumibilmente «non professionali» manovre nostri combattenti». Egli ha anche sottolineato che tutti i voli aerei russi sono conformi alle norme internazionali.




Trump ha proposto di abbattere russi combattenti, eseguono «la botte» di circa americane di navi e aerei 02.05.2016