Dopo la risonanza di detenzione governatore della regione di Kirov Nikita Bianchi, che è stato colto in flagrante in un ristorante di mosca quando riceve una tangente di 400 mila euro, i sostenitori del capo della regione chiamato accade «una provocazione politica», i difensori hanno promesso di seguire lo sviluppo della situazione, e nella regione è già in attesa della nuova ff.

L’ex collaboratore del governatore Bianchi per il partito «Unione delle forze di destra» Leonid Гозман non ha creduto a quello che il governatore della regione di Kirov può essere corrotto. «La corruzione non si inserisce nella psicologia di un uomo che conoscevo. Di successo e ricco imprenditore, ha trattato tangentisti con adeguata disprezzo. Ma l’accusa — il comitato Investigativo e i suoi dirigenti — io non ci credo nemmeno per un centesimo. Perché preferisco considerarla una provocazione politica», — ha scritto Гозман sulla sua pagina Facebook.

Russia politico dell’opposizione Vladimir Ryzhkov, inoltre, ritiene Bianchi innocente. «E io non ci credo. So Nikita bene e da molti anni. Una bugia e una provocazione», ha scritto un oppositore a Twitter.

Il capo del Consiglio di presidenza per i diritti umani (HRC), Mikhail Fedotov, a sua volta, ha assicurato che i difensori dei diritti umani seguirà un una questione penale, eccitato in materia di kirov del governatore. «Il consiglio seguirà questo caso, così come per qualsiasi cosa al senso politico», — cita le parole di Fedotova RIA «novosti».

Per l’ufficio regionale del partito LIBERAL democratico di detenzione governatore della regione di Kirov con l’accusa di aver preso tangenti è stata una sorpresa. «Come un fulmine a ciel sereno, inaspettatamente», ha dichiarato all’agenzia di coordinatore regionale di un partito politico Vladimir Kostin.

Con questo, ha sottolineato, che LDPR tempo fa, puntare alle autorità regionali per i problemi nel settore forestale. «Da tempo abbiamo sottolineato che oblast’ di kirov non riceve soldi dalla foresta, e questo sia a causa di un uso inefficiente, o di eventuali reati, probabilmente rubato», — ha spiegato Kostin.

Ha anche suggerito che un po ‘ di tempo per svolgere le funzioni di capo della regione sarà qualcuno dei supplenti. «Noi di sicuro in attesa se non le elezioni, allora la vita con il nuovo deliberando Dovremo attendere lo sviluppo della situazione», ha aggiunto il portavoce del partito LIBERAL democratico.

Secondo gli inquirenti, Bianchi, personalmente e tramite un intermediario ha ricevuto tangenti in larga scala per un totale di 400 mila euro (24,1 milioni di euro) per le azioni a favore del corruttore e controllati da loro AO «Нововятский sci combine» e «Лесохозяйственная società di gestione».

Nel regno unito, ha sottolineato che questi soldi il governatore ha anche promesso di supporto generale e connivenza al servizio per l’attuazione il governo della regione di Kirov di controllo per l’attuazione delle imprese progetti di investimento e di conduzione dell’attività imprenditoriale nel territorio della regione.

Il governatore di Kirov è già stato consegnato al comitato Investigativo e passa la notte in un centro di detenzione. Si prevede che il sabato è stata una misura di prevenzione. La conseguenza sarà una petizione sulla conclusione di Nikita Bianchi sotto la loro custodia.




Un ex socio di Bianchi per il partito non crede nella colpevolezza del governatore, considerando la detenzione «una provocazione politica» 25.06.2016